^^

..:: Diagramma GEFS (Spaghi)::..




L'orario di emissione dei RUN è il seguente: 00z (00:00 UTC) - 06z (06:00 UTC) - 12z (12:00 UTC) - 18z (18:00 UTC)
All'orario UTC, per l' Italia, si deve aggiungere 1 ora durante l'orario solare, e 2 ore durante l'orario legale.



Spaghi per la tua città premi qui


Guida alla lettura dei diagrammi GEFS

I grafici della mappa sopra vengono comunemente chiamati "Spaghi" e rappresentano le 20 possibili evoluzioni del modello GFS (modello meteo americano fra i migliori) aggiornate alle 06 12 18 e 00 UTC valide fino a 15/16 giorni. Gli spaghi o spaghetti si leggono come un asse cartesiano, nella prima schermata vengono visualizzati i parametri delle temperature ad 850 hPa (circa 1500mt slm) e quelli delle temperature a 500 hPa (circa 5500mt slm), mentre le linee alla base del grafico sono i mm di pioggia previsti per la giornata. Ogni linea colorata rappresenta una possibile evoluzione, molto utile per capire le possibili varianti previsionali del modello. In sostanza oltre alla corsa ufficiale ( linea nera) si inseriscono 20 piccolissime varianti per vedere cosa comporterebbe nella previsione un errore nei dati iniziali (cosa sempre presente). Più il fascio di linee è vicino e più attendibile è la previsione. Sulla sinistra del grafico si trovano i valori termici da -45 a +30, sulla destra i mm previsti delle precipitazioni da 0 a 75. Nella barra inferiore troviamo i giorni di riferimento.
Sotto il grafico è presente la legenda dei vari spaghi, riporta sia i 20 cluster relativi ai run "perturbati", sia i 3 cluster relativi al RUN DI CONTROLLO (blu), al RUN GFS UFFICIALE (nero) e al RUN DELLA MEDIA (rosso). Più una serie di Opzioni.


legenda spaghi

Dall' immagine qui sopra, nei rettangoli colorati, vengono descritti i vari parametri, nel riquadro viola sono visualizzati i vari orari di emissione dei RUN.



GLOSSARIO METEOROLOGICO
Pioggia
Precipitazione di gocce d'acqua di vario diametro, tra 0,5 e 7 mm. Le gocce di pioggia traggono origine dalle gocce di nube: quando quest'ultime diventano abbastanza grosse da poter cadere prendono il nome di gocce di pioggia. Una goccia di pioggia contiene circa centomila goccioline di nube e si forma per coalescenza fra gocce di nube piccole e più grosse. La pioggia minuta e persistente cade dagli altostrati che partono da quote molto basse. La pioggia intensa è prodotta dai nembostrati. Tanto più intensa è la pioggia, tanto è maggiore è lo sviluppo verticale della nube alla cui sommità sono presenti cristalli di ghiaccio. L'unità di misura adottata è il millimetro, che equivale ad un litro d'acqua per metro quadrato di superficie.
Share

Non seguire questo link o sarai bannato dal sito!