^^

..:: Diagramma GEFS (Spaghi)::.. Logo MeteoMincio



L'orario di emissione dei RUN è il seguente: 00z (00:00 UTC) - 06z (06:00 UTC) - 12z (12:00 UTC) - 18z (18:00 UTC)
All'orario UTC, per l' Italia, si deve aggiungere 1 ora durante l'orario solare, e 2 ore durante l'orario legale.





Spaghi per la tua città premi qui

Gli spaghi sono di www.meteociel.fr


Guida alla lettura dei diagrammi GEFS
I grafici della mappa sopra vengono comunemente chiamati "Spaghi" e rappresentano le 20 possibili evoluzioni del modello GFS (modello meteo americano fra i migliori) aggiornate alle 06 12 18 e 00 UTC valide fino a 15/16 giorni. Gli spaghi o spaghetti si leggono come un asse cartesiano, nella prima schermata vengono visualizzati i parametri delle temperature ad 850 hPa (circa 1500mt slm) e quelli delle temperature a 500 hPa (circa 5500mt slm), mentre le linee alla base del grafico sono i mm di pioggia previsti per la giornata. Ogni linea colorata rappresenta una possibile evoluzione, molto utile per capire le possibili varianti previsionali del modello. In sostanza oltre alla corsa ufficiale ( linea nera) si inseriscono 20 piccolissime varianti per vedere cosa comporterebbe nella previsione un errore nei dati iniziali (cosa sempre presente). Più il fascio di linee è vicino e più attendibile è la previsione. Sulla sinistra del grafico si trovano i valori termici da -45 a +30, sulla destra i mm previsti delle precipitazioni da 0 a 75. Nella barra inferiore troviamo i giorni di riferimento.
Sotto il grafico è presente la legenda dei vari spaghi, riporta sia i 20 cluster relativi ai run "perturbati", sia i 3 cluster relativi al RUN DI CONTROLLO (blu), al RUN GFS UFFICIALE (nero) e al RUN DELLA MEDIA (rosso). Più una serie di Opzioni.

legenda spaghi

Dall' immagine qui sopra, nei rettangoli colorati, vengono descritti i vari parametri, nel riquadro viola sono visualizzati i vari orari di emissione dei RUN.


GLOSSARIO METEOROLOGICO
Pressione atmosferica
Forza esercitata dall'atmosfera, in virtù del suo peso, su di una determinata superficie. Nonostante la sua natura impalpabile, l'aria ha il suo peso. Un metro cubo d'aria pesa 1300 g al livello del mare. Di conseguenza ogni porzione di atmosfera è influenzata dal peso degli strati sovrastanti. Al peso esercitato su una superficie unitaria, per esempio da una colonna d'aria che si estende fino ai limiti dell'atmosfera, viene dato il nome di pressione atmosferica. Mediamente il peso al livello del mare si aggira sui 1033 g/cm2.
L'unità di misura più utilizzata dai meteorologi per esprimerne il valore è il "millibar" (mbar), ma con la diffusione dell'uso del Sistema Internazionale anche in ambito meteorologico essa viene più comunemente espressa in "HectoPascal" (hPa) poichè si ha un'identità tra le due misure (1013,25 mbar = 1013,25 hPa). L'evoluzione della pressione atmosferica è uno dei fattori determinanti che permettono l'elaborazione delle previsioni meteo. Sotto i 1015 hPa si parla di "depressione" con conseguente brutto tempo, sopra questo valore invece si parla di "anticiclone" ed in genere di bel tempo. La pressione atmosferica diminuisce con l'aumentare della quota.

Share

Non seguire questo link o sarai bannato dal sito!